Nuovo Utente ?

Faber Castell, muore il re delle matite

Faber Castell, il capostipite della famosa azienda produttrice di matite e pastelli è morto lo scorso 21 Gennaio dopo una lunga lotta contro una grave malattia.

La Faber Castell è divenuta negli anni sinonimo di matite e attrezzature da disegno artistico di pregevole fattura. Purtroppo oggi giunge la notizia della morte del suo capostipite, il conte Anton-Wolfgang von Faber Castell. Muore a 70 anni nella sua Houston (USA), dopo essere stato per quasi mezzo secolo alla guida dell’azienda. Adesso il futuro della Faber Castell è tutto nelle mani di suo figlio Charles, già a capo dell’azienda da due anni per via dell’aggravarsi della malattia del padre. Il conte lascia in eredità alla sua famiglia un volume d’affari di ben 600 milioni di euro. La storica azienda fu fondata nel lontano 1660 a Norimberga da un maestro artigiano di nome Kaspar Faber. Nei secoli successivi l’azienda ha saputo evolversi e adattarsi alle diverse esigenze che il mercato imponeva. Oggi è famosa per essere l’azienda di matite più famosa e illustre al mondo.

faber-castell

3 commenti

Leave A Reply